Scacciapensieri. Quinta medicina: natura

Composizione: immedesimarsi, condividere, educare a emozioni e sentimenti, nutrirsi di bellezza, tanta bellezza.
Modo d’uso: per l’uomo la Natura è il primo e più grande specchio. Se si infila qualcosa di storto nella Natura, lo si ritrova storto anche nel paesaggio che è in noi.
Se fuori scende la neve, la neve cade anche dentro di noi; se fuori tutto lo sporco s’imbianca, anche il foglio che portiamo dentro torna pulito.
Avvertenze: si consiglia espressamente di tenere la Natura sempre alla portata e alla vista dei bambini.
(Dome Bulfaro)

Video di Cristina Spizzamiglio.
Illustrazioni di Deka.

Testo di Silvia Vecchini tratto dall’antologia “Scacciapensieri – Poesia che cura i giorni neri”.

(Un progetto di Mille Gru / SpazioStudio13 in cooperazione con Fondazione Arbor)

Guarda il video della prima medicina
Guarda il video della seconda medicina
Guarda il video della terza medicina
Guarda il video della quarta medicina

Dona e leggi