Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Poetry Therapy Italia

06 marelli

“Il fascino discreto della poesia”
Poesie di Daniele Gnigne Vaienti
.

Recensione di Francesca Papp. Settembre 2022

Nei testi di Daniele Vaienti gli oggetti più semplici, come un cuscino, una coperta o le molle del letto, sono gli ingredienti basilari per comporre una miscela potente, che parte discreta e poi diventa esplosiva e universale. Le parole hanno la forza dell’immagine, raggirano il pensiero difensivo e si fanno sentire immediatamente nel corpo, assimilati nel sangue, come agenti interiorizzati apportatori di senso. Per il poeta possiamo trasformare la vita in un miracolo, ogni giorno, grazie alle emozioni da condividere con gli altri e tramite la scrittura.

Leggi l'articolo  qui, sul sito di IAFF Istituto di Alta Formazione e di pasicologia familiare di Firenze

7 LeggerMente Papp Passoni Immagine

 

 


Trevisani Bach Ivana

Francesca Papp è educatrice, psicologa e psicoterapeuta, specialista in Terapia di Coppia e della Famiglia.
Ha pubblicato una raccolta di racconti e tre raccolte di poesie che ripercorrono metaforicamente alcuni viaggi speciali.

Da febbraio 2021 cura la rubrica mensile di poesia e psicologia LeggerMente, in collaborazione con l’Istituto di Alta Formazione di Firenze e, da luglio 2022, anche con la rivista Poetry Therapy Italia.

 

» La sua scheda personale.

 

Abbi cura di te,

sostieni questo progetto

Poetry Therapy Italia header