Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Poetry Therapy Italia

Massimo D’Arcangelo ha pubblicato Intatto. Ecopoesia / Intact. Ecopoetry (La Vita Felice, 2017), un libro di ecopoesia bilingue italiano-inglese scritto in contrappunto con Anne Elvey e Helen Moore, una collaborazione internazionale che mette in luce le prospettive ambientali di luoghi geografici distanti tra loro (Italia, Inghilterra, Australia) legati dalle medesime preoccupazioni ecologiche.

Con Saverio Bafaro ha curato e tradotto Stickeen. Storia di un cane di John Muir (La Vita Felice, 2022).
Suoi lavori sono reperibili online e su riviste nazionali e internazionali a tema ecologico: ZEST. Letteratura sostenibile, TELLUS. Quaderni di Letteratura Ecologia Paesaggio, Lato Selvatico, Sentiero Bioregionale, Plumwood Mountain Journal of Ecopoetry and Ecopoetics, The Ecological Citizen. 
Con Claudio Damiani, Silvia Girardi, Nuno Judice (Portogallo), Alexandra Petrova (Russia) e Natasha Sardzoska (Macedonia del Nord) è stato protagonista dell'ecoreading annuale "Festival Europeo di Poesia Ambientale 2021" organizzato da SapereAmbiente  https://youtu.be/nITEQVVE43ok

I suoi articoli su Poetry Therapy Italia

 

Abbi cura di te,

sostieni questo progetto

Poetry Therapy Italia header